Casa Rossa Ximenes

All’interno della Riserva Naturale Diaccia Botrona, a est di Castiglione della Pescaia, la Casa Rossa Ximenes è un imponente complesso architettonico oggi trasformato in un Museo Multimediale dedicato alla riserva naturale protetta con particolare attenzione agli uccelli che la popolano.

La storia dell’edificio

Il complesso architettonico della Casa Rossa Ximenes di Castiglione della Pescaia fu costruito a partire dal 1765 durante i lavori per la bonifica di quest’area della Maremma Toscana che prevedevano il prosciugamento dell’Antico Lago Prile attraverso la costruzione di un’opera ingegneristica. Il progetto per la realizzazione di quest’opera fu realizzato dall’ingegnere gesuita Leonardo Ximenes, ed i lavori vennero eseguiti tra il 1765 e il 1768.

L’opera, costruita per volontà dei duchi Lorena, faceva parte dei lavori di bonifica che proseguirono fino agli anni ’50 del secolo scorso.

La Casa Rossa Ximenes

Quest’imponente opera ingegneristica settecentesca è composta da un edificio centrale, addossato ad una struttura a tre arcate costruita sopra le acque della Diaccia Botrona. L’edificio principale è diviso su due livelli, sulla facciata numerose finestre quadrangolari separate l’una dall’altra da una lesena. Al di sotto dell’edificio, un complesso sistema di cateratte creato dallo stesso ingegnere Leonardo Ximenes per controllare il deflusso delle acque.

Il Museo Multimediale

Istituito da Mizar, agenzia per la divulgazione scientifica, su progetto del fisico Paco Lanciano, questo museo è unico nel suo genere. Ospitato nell’antica Casa Rossa, dove ancora oggi si possono ammirare le antiche chiuse, paratie e ingranaggi, il museo documenta la storia e l’ambiente della riserva naturale della Diaccia Botrona. All’inizio della visita, si può ammirare una proiezione sul plastico della riserva naturale che mostra i cambiamenti della zona nel corso della storia. Una sezione del museo è dedicata all’osservazione degli uccelli che popolano la riserva naturale, con un capanno virtuale all’interno del quale riconoscere le varie specie, infine l’ultima parte del museo è una sezione interattiva con immagini che si trasformano. La particolarità di questo museo è anche quella di disporre di un pannello pensato per non vedenti e ipovedenti, con riproduzioni in rilievo di animali e piante della riserva della Diaccia Botrona e penne elettroniche che azionano registrazioni con tutte le varie informazioni. Dal museo inoltre partono le visite guidate alla riserva naturale della Diaccia Botrona (escursioni a piedi, in barca o in bicicletta), e vengono organizzate attività di birdwatching.

MUSEO MULTIMEDIALE CASA ROSSA XIMENES

Loc. Casa Rossa Ximenes, Castiglione della Pescaia GR

Tel. 0564484581

ORARI DI APERTURA E PREZZI

Orario estivo :

Dal 15 Giugno al 16 Settembre dal Martedì alla Domenica 15.30 – 20.30

Orario invernale :

Dal 17 Settembre al 14 Giugno dal Giovedì alla Domenica

  • 1 Ottobre/31 Marzo 14.30 – 17.00
  • 1 Aprile /14 Giugno e 18/30 Settembre 15,00 – 19,00

Biglietto intero € 3,50

Biglietto ridotto € 2,50