Cala Civette

Situata all’interno della Riserva Naturale di Scarlino, a circa 20 km da Castiglione della Pescaia, Cala Civette è una delle spiagge più belle della costa toscana.

La spiaggia prende il suo nome dalla torre cinquecentesca, Torre Civette, che domina la spiaggia dal promontorio.

La spiaggia

Cala Civette è un piccolo paradiso della Maremma Toscana, un’oasi nella quale l’immersione nella natura è totale. Le sue acque turchesi, limpide e cristalline, la sabbia del colore dell’oro ed il verde rigoglioso della macchia mediterranea tutto intorno, la rendono una delle spiagge più belle della Maremma e della Toscana.

Selvaggia ed incontaminata, questa spiaggia è il luogo ideale per chi ama l’immersione totale nella natura e nell’ambiente marino. La pineta che protegge la spiaggia è parte della riserva naturale ed è anche fonte di ombra in molti punti durante le ore più calde della giornata.

Il fondale a Cala Civette è sabbioso, per circa 50 metri di bassa profondità, ed è ricchissimo di pesci. Per questo Cala Civette è la spiaggia ideale l’ideale per gli amanti di snorkeling, che qui possono scorgere le principali specie ittiche tipiche della Maremma Toscana.

La spiaggia non è attrezzata con servizi, lettini, ombrelloni e non ci sono stabilimenti.

Torre Cala Civette

Sul promontorio che domina la spiaggia spicca la bianca Torre Civette, torre cinquecentesca posta presso l’omonima fattoria.

La torre è immersa nella rigogliosa macchia mediterranea, ha una sezione quadrangolare ed è costruita su più livelli. La costruzione della torre risale al XVI secolo, su una preesistente fortificazione di origine medievale. La torre svolgeva la funzione di torre di avvistamento per il principato di Piombino.

L’aspetto cinquecentesco della torre è stato modificato durante il XVIII secolo e nella prima metà del 1900 a causa di alcuni interventi e ristrutturazioni.

Oggi la torre e la fattoria di Cala Civette sono di proprietà privata.

Come raggiungere Cala Civette

In auto :

La spiaggia è facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni per il Puntone di Scarlino e proseguendo sulla Strada Provinciale 158 in direzione di Pian d’Alma. Una volta arrivati in località Pian d’Alma si prosegue ancora per circa 4 km seguendo la strada vicinale di Torre Civette, fino a raggiungere il parcheggio gratuito dove lasciare l’auto. Dal parcheggio la spiaggia dista solamente 100 metri a piedi, basta solamente attraversare il torrente Alma (nessun pericolo, è un piccolo corso d’acqua).

In bici :

Se siete appassionati di escursioni in mtb, potrete raggiungere la spiaggia di Cala Civette seguendo un bellissimo percorso immerso nella natura maremmana. La partenza è dal Puntone di Scarlino, si prosegue per il porto turistico Etrusca Marina, si supera l’hotel Parco delle Cale e si prosegue per una strada sterrata fino a raggiungere uno spiazzo dal quale parte una stradina sterrata. Il sentiero attraversa le dolci colline ed offre una vista mozzafiato sul mare, passando da Cala Martina, Cala Francese, Cala Violina ed infine Cala Civette.

Distanza : 4,5km

Durata : 20 minuti