maremma .name

Sovana

Chiesa di Santa Maria Maggiore a Sovana

La chiesa di Santa Maria risale al XII (probabilmente il 1208 secondo un documento che raccontava la consacrazione di una chiesa di Santa Maria Maggiore da parte del Vescovo di Tuscania Raniere) ed è quindi coeva al periodo di costruzione del Palazzo Pretorio e del Palazzetto.

Anche essa si affaccia su Piazza del Pretorio.

Chiesa di Santa Maria Maggiore a Sovana Chiesa di Santa Maria Maggiore a Sovana


La chiesa è realizzata in tufo in stile romanico.

Al suo interno si trova la classica disposizione su tre navate.

Nell'abside della navata centrale, con dentro l'altare maggiore, c'è il ciborio protoromanico in pietra il pezzo pregiato di questa chiesa e direi, allargandomi un po', dell'intera provincia di Grosseto.

Il ciborio è composto da quattro colonne corinzie rastremate che reggono un baldacchino scolpito con motivi anaimali zooformi, vegetali e geometrici tipici dell'influenza longobarda dell'epoca ed è datato al IX secolo ovvero un paio di secoli più antico della chiesa che lo ospita.

Chiesa di Santa Maria Maggiore a Sovana

Ciborio protoromanico IX-X secolo

La vista di questo ciborio a sola meriterebbe la visita a Sovana ...

All'interno della Chiesa di Santa Maria Maggiore si trovano altri due pezzi pregiati.

Il primo è l'affresco raffigurante la Madonna tra Santa Barbara e Santa Lucia con ai lati San Sebastiano e San Mamiliano.

Madonna tra Santa Barbara e Lucia con ai lati San Sebastiano e San Mamiliano Madonna tra Santa Barbara e Lucia con ai lati San Sebastiano e San Mamiliano Madonna tra Santa Barbara e Lucia con ai lati San Sebastiano e San Mamiliano

Madonna tra Santa Barbara e Lucia con ai lati San Sebastiano e San Mamiliano

Il secondo è una Crocifissione con Santi Antonio e Lorenzo in primo piano e in secondo piano i Santi Sebastiano e Rocco.

Crocifissione con i Santi Antonio e Lorenzo in primo piano e in secondo piano i Santi Sebastiano e Rocco

Crocifissione con i Santi Antonio e Lorenzo in primo piano e in secondo piano i Santi Sebastiano e Rocco

Personalmente, anche se di fattura recente, trovo molto belle le due statue dei Santi Mamiliano e Gregorio VII

San Mamiliano San Gregorio VII

San Mamiliano e San Gregorio VII

Finiamo con questo affresco rappresentante una Trinità

Trinita

Trinità









Il meteo in Maremma





maremma.name
Tu sei il nostro



visitatore dal 31/07/2010



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Maremma.name è pubblicato con
Licenza Creative Commons

































Sovana