maremma .name

Il Parco Regionale della Maremma

Palude della Trappola

Belle e quasi misteriose.

Camminando lungo la spiaggia non si intuisce cosa c'è appena al di la delle dune.

Paludi Trappola
Parco Maremma le Paludi della Trappola

Cinque grandi stagni di acqua salmastra.

Paludi della Trappola Paludi della Trappola
Parco Maremma le Paludi della Trappola by Google Earth

Per entrare in questa zona del Parco la via più semplice è arrivare da Grosseto.

Giunti a Principina a Mare si parcheggia l'auto nei piazzali di sosta all'altezza del Bagno delle Nazioni per poi proseguire a piedi sulla spiaggia verso Bocca di Ombrone.

le Paludi della Trappola


Sconsigliamo vivamente di provare ad entrare utilizzando le due strade bianche che vede nelle foto dal satellite.

La zona è off limits alle auto senza autorizzazione (e chiave di accesso).

Multe a parte (per l'ingresso non autorizzato) il rischio grossissimo che si corre è di trovare (in uscita anche di giorno) la sbarra chiusa rimanendo intrappolati dentro il Parco.

le Paludi della Trappola


Circa dopo un chilometro si può iniziare a guardare cosa c'è nell'interno.

le Paludi della Trappola


le Paludi della Trappola


le Paludi della Trappola


le Paludi della Trappola


Una curiosità.

Fino alla fine degli anni ottanta quetsa casa era sul mare.

Ora è a circa 100 mt dal mare separata da questo da una piccola laguna salmastra.







Il meteo in Maremma





maremma.name
Tu sei il nostro



visitatore dal 31/07/2010



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Maremma.name è pubblicato con
Licenza Creative Commons

































Il Parco della Maremma