maremma .name

Il Parco Regionale della Maremma


Il Parco della Maremma fu istituito con la Legge Regione Toscana n° 65 del 5 giugno 1975 ed è sito totalmente nella provincia di Grosseto.

Il parco si estende su quella che un tempo fu la tenuta di Alberese su una superficie di circa 98 kmq.

Tanto per dare un'ordine di ... lunghezza sono circa 25 km, ovvero dalle vecchie paludi della Trappola, che sono site poco a sud dell'attuale Principina a Mare, fino a Talamone.

Marina Albererese

Parco Maremmma ... qualche avvertenza

Parco Maremmma ... qualche avvertenza

Parco Maremma ... i cavalli bradi

Cavalli bradi nel Parco della Maremma

Ad est il Parco della Maremma è delimitato dai monti dell'Uccellina e dalla SS1-Aurelia.

All'interno del parco, in località Bocca d'Ombrone sfocia il fiume Ombrone.

Lo scoglietto


Attenzione

Nel Parco della Maremma è proibito introdurre cani, anche al guinzaglio.

Due anni fa proibirono i SUV ora i cani!

La motivazione?

Semplice: possono essere fonte di disturbo per molte specie di fauna selvatica.

Inoltre alcune patologie fisiologicamente presenti nelle popolazioni selvatiche possono essere trasmesse al cane mediante gli escrementi eventualmenti presenti sul terreno.

Lo scoglietto


Il parco è visitabile tutto l'anno (biglietteria ad Alberese) e sono accessibili (con qualche limitazione tra estate ed inverno) 15 percorsi (html file) guidati di cui 7 da Alberese, 5 da Collecchio e 3 da Talamone.

Quest'angolo di Maremma è stato usato fin dal primo medioevo come baluardo contro le scorribande saracene, innalzandovi, a cura degli Aldobrandeschi prima e dei Cavalieri di Malta e di Cosimo dei Medici poi, diverse torri di avvistamento (html file).

Nel parco sono presenti i resti dell'abbazia benedettina di San Rabano (visitabile a piedi) costruita circa nel 1100.

Oggi il parco svolge la sua funzione di Oasi naturalistica sia per la fauna selvatica (segnaliamo felicotteri, aironi, cormorani, daini e cinghiali!) e sia per quella domestica (i bovini ed i cavalli maremmani).

Al proposito vedere i daini è realativamente facile (esiste un apposito percorso), mentre per i cinghiali le cose si complicano ... e forse conviene non vederli.

Per gli uccelli occorre solo stare con il naso al cielo.

Bestiame brado


Noi consigliamo di vedere la folcloristica Merca del bestiame che si svolge annualmente a metà agosto presso l'Alberese e durante la quale i Butteri maremmani procedono alla marcatura del bestiame ed alla doma di cavalli "selvaggi".

I nudisti

Una curiosità.

La spiaggia che da Alberese porta fino a Cala di Forno è stata per anni un paradiso per molti nudisti italiani ed esteri.

Parco della Maremma i nudisti

Parco della Maremma i nudisti

Indirizzi utili


Ed infine qualche dato ufficiale:

  • Ente Parco Regionale della Maremma

  • Sede: Via Bersagliere, 7/9 - 58010 Alberese (GR)

  • Tel. 0564407098

  • Fax: 0564407278

Aperto tutti i giorni, compresi i festivi, con questi orari dalle 8.30 alle 16.00.

Attenzione: la tariffa per le auto è dal 2012 di 2 Euro/ora e non 1,5 Euro/ora come indicato nel (vecchio) cartello.

Parco della Maremma orario ingresso e tariffe

Ingresso e tariffe in auto da Marina di Alberese

L'ingresso al parco avviene tramite un varco con telecamere.

All'entrata viene fotografata la targa dell'auto ... quindi nessun biglietto.

barriera di accesso a Marina di Alberese


Quando si esce si digita sulle macchine di riscossione automatiche il numero della targa e si paga.

Veramente semplice.





Il meteo in Maremma





maremma.name
Tu sei il nostro



visitatore dal 31/07/2010



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Maremma.name è pubblicato con
Licenza Creative Commons

































Il Parco della Maremma